Blog: http://OcchiLadri.ilcannocchiale.it

Esplosioni

Quell'attimo in cui ti rendi conto che ti sta arrivando addosso qualcosa di grosso, di forte.
Puoi anche girarti dall'altra parte, ignorare la cosa, ma in cuor tuo lo sai.

La percezione che da quell'attimo qualcosa cambierà.

Senti l'elettricità nell'aria, come quando sta per scoppiare un temporale, senti la pelle solleticare e gli occhi come magneti.
Senti che l'aria cambia, che quel sorriso non è casuale, che è per te.

Senti che lo spazio si accorcia, che tutto quello che fai o che dici ruota intorno a quell'attimo in cui tutto è esploso e a quelli successivi in cui tutto ti ha travolto, come una valanga inaspettata.


E la cosa bella sai qual è? Che da lì non ti sposti, ti fai prendere in pieno e ti ritrovi a sorridere e ad aspettare l'ennesimo attimo in cui tutto riesploderà, in un suo sguardo o un suo bacio.


Pubblicato il 29/9/2014 alle 15.1 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web